Il calendario 2017 di Kilian, UTMB tra gli obiettivi.

Il calendario 2017 di Kilian, UTMB tra gli obiettivi.

Kilian ha pubblicato questa mattina il suo programma trail della stagione che sta per arrivare.
Sarà un 2017 col ritorno alle competizioni dopo qualche anno dedicato maggiormente alla realizzazione del suo progetto “Summits of my life”.

Kilian: “non ho mai perso lo stimolo di correre, le gare servono per la motivazione, per dare il massimo in un giorno”

Tra le sue partecipazioni ci saranno quindi la Marathon du Mont Blanc, la Hardrock 100 e la classica Sierre-Zinal, ma la grande notizia è che sarà al via del più grande appuntamento ultra-trail della stagione, ovvero l’UTMB.
Kilian si aggiunge quindi alla stratosferica lista di top runner che saranno ai nastri di partenza di Chamonix il 2 settembre.
Oltre all’armata americana con Tim Tollefson, Jim Walmsley (non vediamo l’ora di vederlo in azione), David Laney, Sage Canaday, Andrew Miller, Dylan Bowman e Jeff Browning, Kilian dovrà vedersela con gli spagnoli Luis Alberto Hernando, Miguel Angel Heras Tòfol Castanyer, Jordi Bes e Pau Capell, il vincitore del Ultra-Trail World Tour 2016 Gediminas Grinius, lo svizzero Diego Pazos, il britannico Andrew Symonds, il norvegese Didrik Hermansen e due volte vincitori François D’Haene (2010 e 2014) e Xavier Thévenard (2013 e 2015).

Kilian durante l’UTMB 2011

Il programma si concluderà con la Glen Cloe Skyline e la gara di casa, l’Ultra Pirineu di fine settembre.

Non mancheranno i progetti personali. Kilian ritenterà il record di salita e discesa dell’Everest, probabilmente in tarda primavera, cosa che rende incerta la sua partecipazione alla Marathon du Mont Blanc, ad agosto invece lo vedremo nuovamente in veste di organizzatore alla Tromso Skyrace.
Alcuni progetti sono ancora da definire ma sembra quasi certo che Kilian voglia entrare a far parte del Bob Graham Round Club. Per farlo dovrà percorrere un giro di 42 colline nella regione dei laghi del Regno Unito in 24 ore, per un totale di 119 km e 8.700m di dislivello positivo. L’attuale detentore è Billy Bland che ha percorso il Bob Graham Round in 13h e 53 minuti.

Author

TrailAddicted

TrailAddicted

Raccontiamo di storie e avventure di persone comuni e di atleti incredibili, parliamo della community del trail running e della corsa in montagna, scriviamo di materiali, alimentazione e allenamento, per condividere con voi quello che ci emoziona e ci ispira.

Related