Il settembre dai corridori

Il settembre dai corridori

Settembre per molti è la fine, non drammatizziamo, la fine delle vacanze niente di più serio, ed è quindi spesso anche l’inizio, ad esempio, di un nuovo anno scolastico o lavorativo.
Nel caso di noi corridori settembre ha il gusto sia della conclusione che del principio.
Volge infatti al termine la stagione con le ultime gare su strada per i maratoneti e stradisti d’autunno e con gli ultimi trail per chi vuole cimentarsi in montagna prima dell’arrivo del freddo e della neve (o deve recuperare ancora qualche punto UTMB). Al contempo però si inizia a pianificare l’allenamento per le gare di primavera, o semplicemente si ricomincia a muoversi dopo l’ozio vacanziero.
Riviste, giornale e siti web dividono i loro articoli tra recensioni delle gare a cui iscriversi e piani di allenamento (ce n’è per tutti i gusti dal principiante all’olimpionico).
A noi di Trailaddicted piace semplicemente pensare che siamo in un momento di transizione, cambiamento ed evoluzione, uno attimo in cui tutto si può mettere in gioco per continuare a divertirsi e a godere delle proprie passioni.
Per questo continueremo con l’energia e passione che ci contraddistingue a divertirci parlandovi di gare, atleti, esperienze e materiali ma nel frattempo ci saranno grandi novità e la nostra pagina continuerà ad evolversi in modo da potervi garantire un piacere di lettura sempre maggiore!
Un’anticipazione? Nascerà una rubrica in lingua inglese in modo che anche gli appassionati non italiani potranno seguirci.

Stay tuned!

Author

Pietro S.

Pietro S.

Amo la natura, viaggiare e sono curioso. Ho scoperto la corsa e ho capito che è un ottimo mezzo per esplorare ed immergermi nell'ambiente che mi circonda. A quel punto il passo è stato breve e ora sono trail addicted!

Related