Jack Canali 2019 – Ci siamo, sale la febbre

Il Jack Canali 2019 scatterà per la sua 47^ edizione domenica 26 maggio a Albavilla. L’interesse principale sarà quest’anno rivolto alla gara junior, prova unica di selezione per i campionati europei di corsa in montagna in programma a Zermatt l’8 luglio 2019. I primi tre classificati maschili e femminili staccheranno il biglietto che li porterà direttamente alle pendici del Cervino, sul versante Svizzero, per un europeo (sola salita) che si preannuncia decisamente interessante in un contesto davvero mitico.

Al via i migliori specialisti nazionali, a partire da Alain Cavagna (Atl. Valle Brembana), già capace di vincere una WMRA Youth Cup a Galliano del Capo nel, 2018, Massimo Zucchi (Freezone), fresco vincitore del titolo italiano a staffetta di corsa in montagna, Alessandro Rossi (A.S. Lanzada) e Andrea Rota (Atl. Lecco Colombo). Al femminile, da seguire soprattutto Anna Arnaudo e Chiara Sclavo (A.S. Dragonero), Katia Nana (Pol. Albosaggia) e l’albavillese Elisa Pastorelli (Atl. Lecco Colombo). Gara assoluta che come sempre punta moltissimo sulla qualità più che sulla quantità, nello spirito con cui
è nata la manifestazione, tappa fissa del mountain running nazionale. Potrete ammirare atleti dalla straordinaria classe, che lasceranno sui sentieri alle pendici del Bolettone un segno inconfondibile con il loro stile di corsa.

Trofeo Jack Canali – Francesco Puppi sul sentiero di mezzo

Il comitato organizzatore è orgoglioso di annunciare al via un fuoriclasse come Xavier Chevrier (Atl. Valli Bergamasche Leffe), campione europeo di corsa in montagna 2017, atleta che da solo vale il prezzo del biglietto sul Bolettone, grande amico e ambassador del mountain running nel mondo. Al via anche Francesco Puppi, in veste di atleta e organizzatore, Manuel Molteni (G.S. Villaguardia), Matteo Bonzi (Atl. Valle Brembana); curiosità per Manuel Bonardi (Atletica Pidaggia), Il Pidaggia, annunciato in ottima forma dopo le performances al Val Bregaglia Trail e alle Finestre di Pietra.

 

Gara femminile con Alessia Scaini (Atl. Saluzzo), giovanissima e fortissima atleta dell’alta Val di Susa, che al primo anno nella categoria assoluta ha già messo in bacheca un titolo italiano a staffetta, dopo il quarto posto ai mondiali di corsa in montagna di Canillo 2018 tra le junior. Attesa per Elisa Sortini (Atl. Alta Valtellina), in cerca di conferme dopo l’ottimo avvio di stagione a Leffe, e per la compagna di team Elisa Compagnoni, mentre è ancora incerta la partecipazione di Gloria Giudici per via di un risentimento muscolare.

Trofeo Jack Canali – Gloria Giudici sul sentiero di mezzo
L’attacco del Jackerwall

Protagonista sicuro come sempre il mitico #JackerWall, il muro finale di 200m di sviluppo per 110m di dislivello che punta dritto verso la vetta, che vi farà soffrire con le sue pendenze crudeli ma allo stesso tempo vi regalerà una indimenticabile soddisfazione. Dove davvero si respira l’atmosfera inconfondibile
del mountain running.

Main sponsor di questa edizione saranno Affari e Sport – Progetto 2410, linea dedicata al mountain running ideata e sviluppata dallo store Affari e Sport di Ballabio, ai piedi delle Grigne; Guna Sport, con i suoi ottimi prodotti di integrazione sportiva, Df Sport Specialist, Eolo, BCC Brianza e Laghi che offriranno premi in natura migliori classificati delle categorie junior e master, mentre un montepremi speciale sarà dedicato ai primi cinque classificati assoluti.

Ricordiamo che la gara è parte dell’Eolo – FIDAL Mountain and Trail Tunning Grand Prix e assegnerà punti importanti per la corsa alla Vertical Cup.
Grande festa finale all’Alpe del Vicerè con ristoro, Pasta Party gratuito per tutti gli atleti, premiazioni e mountain running beer by Bepete BAM. Sarà inoltre attivo un servizio massaggi per recuperare al meglio le fatiche del vertical.

Ultima chicca, vista la concomitanza della gara con l’arrivo a Como del Giro d’Italia (previsto attorno alle 17), si sta organizzando un gruppo per andare a tifare i ciclisti sulla salita di Civiglio dove si accenderà la bagarre decisiva per la vittoria di tappa. Stay tuned sui canali social Facebook, Instagram e Twitter!

Partenza fissata per le 9:30 di domenica 26 maggio da Piazza Roma a Albavilla, non mancate!

Le iscrizioni proseguono online (qui) e saranno aperte anche Sabato pomeriggio ad Albavilla (16:00 alle 18:00) e domenica prima della partenza!

#jackcanali #jackerwall #mountainrunning #comolaketrailrunning #mountainrunninglegendaryraces

TrailAddicted

TrailAddicted

Raccontiamo di storie e avventure di persone comuni e di atleti incredibili, parliamo della community del trail running e della corsa in montagna, scriviamo di materiali, alimentazione e allenamento, per condividere con voi quello che ci emoziona e ci ispira.

You May Also Like

Recensione Salomon Sense Ride 2 – fatele correre

Recensione SCOTT Supertrac Ultra RC – Supertrac da Ultra Trail

Primo contatto con le nuove Kaptiva di La Sportiva

Recensione La Sportiva Lycan – Door to everyday trail