Stance Fusion Run – Calze fashion e performanti

Stance Fusion Run – Calze fashion e performanti

 

Dopo aver provato le Compressport Racing Socks Run Ultra Light (recensite qui ) ho capito che le calze al pari delle scarpe hanno un’importanza rilevante nel run feeling.
Se non vi riesce (io faccio veramente fatica 😅) di chiudere un occhio sul look, la scelta delle calze può diventare complicata. Non che manchino sul mercato calze da trail running in vari modelli e colori, ma trovare qualcosa di originale non è così scontato. Cercando delle calze che fossero performanti e altrettanto “fashion” ho trovato la risposta nel video di Anton dove corre per le strade di SF con Stance Fusion Run.

 

COME SONO FATTE

Stance-Fusion-Run-TrailAddicted-Review-4

Stance Fusion Run – BOLT QTR

Belle e ben realizzate, è il primo pensiero dopo aver osservato la cura di realizzazione delle Fusion Run.
Ottima la qualità dei materiali e la cura della realizzazione con una grande attenzione per i dettagli e le finiture. Sono costruite con un mix di fibre sintentiche (Nylon, polyestere, spandex) e una piccola percentuale di cotone. Il risultato è un prodotto morbido che risulta piacevole al tatto.
Spessore e peso (37g e 38g rispettivamente per la versione bassa e media) sono nella media, non sono calze super sottili e minimali, ma nemmeno eccessivamente spesse.
Grande attenzione è rivolta al look e alle colorazioni disponibili. La linea performance run di Stance conta 15 modelli proposti in quattro differenti altezze chiamate TAB, QTR, CREW e OTC dalla più corta fino al gambaletto. Su tutte il caratteristico logo posteriore riflettente.
La collezione viene rinnovata durante l’anno così potrete sfogare la voglia di cambiamento ad ogni stagione 😉 (qui trovate quella attuale uomo e donna)

Stance-Fusion-Run-TrailAddicted-Review-6

Stance Fusion Run – Costruzione

La cura per l’estetica non ha messo in secondo piano l’aspetto tecnico.
Diverse le features inserite per migliorare comfort e perfomance. Si distinguono due zone rinforzate con maggior spessore per le aree del tallone e delle dita, la zona dell’arco plantare che ha un’elasticità leggermente più consistente che sostiene e la zona avampiede dotata di sistema di ventilazione.

 

CALZATA

Stance-Fusion-Run-TrailAddicted-Review-2

Stance Fusion Run – Altezza versione “TAB” in alto e “QTR”

La calzata è confortevole e avvolgente. Sono aderenti su tutto il piede compreso l’arco plantare dove l’inserto elastico di supporto svolge bene la sua funzione.
Il puntale è molto fasciante, forse troppo per i miei gusti, preferirei un maggior agio per le dita. E’ comunque una sensazione percepibile più da fermo che durane la corsa e si nota sopratutto calzando scarpe dall’ampio spazio frontale (come le Inov-8 TerraClaw 220 recensite qui).
Anche Stance utilizza una costruzione asimmetrica per Fusion Run, destra e sinistra si differenziano per l’estensione interna del supporto arco plantare e della ventilazione.

 

COME VANNO

Stance-Fusion-Run-TrailAddicted-Review-test

Stance Fusion Run in prova sul Trail

Design e performance! Stance Fusion Run rendono “morbido” il contatto con la tomaia e la soletta andando a assorbire eventuali interferenze.
Aderiscono bene e rimangono in posizione anche dopo ore.
Le temperature di questi giorni, tra i 5° e i 12°C durante le ore di luce, erano indicate per valutare più la capacità di trattenere il calore che quella di smaltirlo. Durante l’utilizzo la temperatura dei piedi è rimasta costante e non ho avvertito punti di frizione con sviluppo locale di calore.
Non è stato possibile capire la capacità di smaltimento del calore, la sensazione è che Stance Fusion Run siano calze adatte ad un ampio range di temperature, sicuramente in grado di mantenere il calore del piede in tutte le situazioni e di smaltire l’eccesso attraverso il sistema di ventilazione inserito nell’avampiede ma per spessore e caratteristiche non sembrano poter raggiungere le capacità di ventilazione di un prodotto specifico come le Compress Racing Socks Run Ultra Light.

 

CONCLUSIONE

Stance-Fusion-Run-TrailAddicted-Review-5

Stance Fusion Run – BOLT QTR dettagli

Look unico che non vi chiederà troppi compromessi sul lato della performance.
Calzano bene e offrono protezione e comfort durante l’utilizzo. Mantengono i vostri piedi in temperatura e, fino alle temperature medie, smaltiscono bene l’eccesso di calore. Per le uscite estive più calde potrebbero mostrare dei limiti di ventilazione.

Per gli amanti del super minimal lo spessore e il puntale decisamente fasciante potrebbe attenuare eccessivamente il feeling da contatto con la tomaia della scarpa e far venir meno la sensazione barefoot

Se volete una calzata morbida che sia performante e fashion cercate nella collezione Stance Fusion Run il vostro modello preferito.
Consiglio il modello più contenuto in altezza a chi cerca la massima leggerezza, a tutti gli altri le altezze maggiori per potersi gustare la fantasia di colore scelta… se no, che lo compriamo a fare un paio di Stance? 😃


PRO

  • Buon Fit
  • Comfort
  • Look unico
  • Grande scelta di Colori e Altezze
  • Logo rifrangente posteriore


CONTRO

  • Puntale troppo fasciante


DA CONSIDERARE

  • Per gli amanti del super minimal spessore e morbidezza potrebbero intaccare il feeling
  • Ventilazione da valutare con temperature elevate

 

 

Se ti è piaciuta la recensione puoi supportare TrailAddicted acquistando calze Stance da Amazon senza nessun costo aggiuntivo. Ci aiuterai a fornirti sempre nuovi contenuti.

 

Disclaimer: Le calze del test sono state regolarmente acquistate da un rivenditore. Quello che leggete è unicamente frutto delle nostre sensazioni #senzafiltro.

 

Stance-Fusion-Run-TrailAddicted-Review-3

Stance Fusion Run – Tabella Taglie e Caratteristiche

Stance-Fusion-Run-TrailAddicted-Review-1

Stance Fusion Run – “TAB” e “QTR” alla bilancia

 

Author

Andrea Zanetti

Andrea Zanetti Andre

Mountain runner, outdoor enthusiast. Trailrunning is the way I use to move trough nature to feel the life. Mountain Runner, appassionato di Outdoor. Il trailrunning è la via che uso per muovermi nella natura e sentire la vita.

Related